Il portiere che gioca

Il portiere che gioca

Libro a colori - 172 pagine

WWW.ALLENATORE.NET EDIZIONI

DISPONIBILITA' IMMEDIATA

La prestazione del portiere può apparire episodica, evidenziata solo dai momenti nei quali effettivamente è chiamato in causa, dove sotto le luci del riflettore si palesa il suo movimento e la sua azione.
Il concetto è tuttavia riduttivo, in quanto come gli altri giocatori interpreta lo spartito della gara in continuo divenire. La ricerca della corretta posizione in relazione alla palla e ai riferimenti di gioco, così come gli spostamenti pertinenti e accurati in chiave difensiva e offensiva, sono chiare certificazioni che il portiere “gioca” con la squadra e per la squadra.
Allenare a giocare, nel pieno senso del significato, non solo nei momenti che esigono inevitabilmente il suo sostegno, è la linea di connessione che all’interno del testo trova linfa dalla prima all’ultima pagina.

 

I temi principali, affrontati dall'autore e analizzati nel testo sono:

  • Il portiere, studiato in chiave offensiva, capace di decidere come, quando e dove giocare per indirizzare il gioco in maniera efficace e imprevedibile.
  • Comportamento, gestione e allenamento in fase di non possesso: saper giocare senza palla e vivere la gara.
  • Il portiere, come sempre determinante in chiave difensiva, abile nel difendere la porta e lo spazio.
  • Le componenti atletiche dell’estremo difensore e il suo profilo relazionale e caratteriale.
  • I parametri di allenamento che non discostano dalla gara, ma ne contemplano la forma.

 

“Il portiere che gioca”, pensato in prima battuta a suscitare l'interesse dell’allenatore dei portieri, delinea in verità spunti di lavoro anche per l’allenatore in prima.
Le progressioni di lavoro trattate lasciano intuire un naturale passaggio tra l’allenamento specifico e le esercitazioni collettive, realizzabili solo nel contesto squadra.

L’attacco alla palla: tecnica e tattica per il portiere moderno

L’attacco alla palla: tecnica e tattica per il portiere moderno

Tecniche e tattiche per una nuova filosofia di gioco e di allenamento del portiere moderno realizzate con azioni di attacco alla palla.

L’allenamento dei tempi per il portiere: l’ottimizzazione delle capacità coordinative nei tempi intervento

L’allenamento dei tempi per il portiere: l’ottimizzazione delle capacità coordinative nei tempi intervento

Per una effettiva crescita tecnica e di rendimento del portiere sia giovanissimo che affermato professionista: l'ottimizzazione delle capacita' coordinative nei tempi d'intervento.

L’allenamento dei tempi per il portiere: il perfezionamento dei fondamentali nei sincronismi di gioco

L’allenamento dei tempi per il portiere: il perfezionamento dei fondamentali nei sincronismi di gioco

Per la sincronizzazione dei tempi di intervento tecnico del portiere con quelli del gioco collettivo