Un calcio all'errore

Un calcio all'errore

LIBRO (17 x 24 cm - pagg. 258)

WWW.ALLENATORE.NET EDIZIONI

DISPONIBILITA' IMMEDIATA

Il libro fornisce proposte tecnico-tattiche e di coordinazione, una progressione didattica all'interno dell'unità di allenamento e del ciclo di lavoro, l'individuazione e l'interpretazione dell'errore nell'azione motoria del bambino, le modalità di correzione dell'errore.

 

Il testo contiene numerose sessioni di allenamento, specifiche per l'insegnamento ed il perfezionamento della tecnica applicata e della tattica individuale nel settore giovanile.

 

Tutte le esercitazioni, testate dagli autori presso il settore giovanile del Modena, prevedono delle varianti di correzione in grado di modificare le regole del gioco in funzione della carenze del singolo.

 

Il libro è suddiviso per unità di allenamento, ogni unità didattica si compone di un gioco, una esercitazione analitica, una esercitazione situazionale ed una partita a tema.

 

Per ogni esercitazione proposta gli autori evidenziano le varianti e le modalità per le correzione dell'errore.

 

Sotto sono riportate le unità di allenamento:

 

  • La guida della palla (9 unità);
  • La ricezione (10 unità);
  • Calciare la palla (10 unità);
  • Il colpo di testa (2 unità);
  • Lo smarcamento (3 unità)
  • La difesa della palla (2 unità);
  • La conclusione (3 unità);
  • La difesa della porta (1 unità);
  • L'intercettamento (1 unità);
  • la marcatura ed il temporeggiamento (1 unità);
  • La scivolata (1 unità);
  • L'anticipo (1 unità);
  • La presa di posizione (1 unità).
Settori giovanili d'europa 2

Settori giovanili d'europa 2

Come si allena il settore giovanile in Germania, Francia, Italia, Spagna, Inghilterra ed Olanda.

La preparazione precampionato

La preparazione precampionato

Tutto sulla preparazione pre-campionato: qualsiasi allenatore si è trovato o si troverà di fronte alla difficoltà  di pianificare nel  modo migliore l'importante periodo  preparatorio.

Settori giovanili d'europa

Settori giovanili d'europa

Come si lavora in Francia, Italia, Spagna, Germania, Inghilterra ed Olanda.