Chi siamo

Allenatore.Net è online da febbraio 2000.

Il sito è nato da una idea di Massimo Lucchesi, che già da tre anni amministrava il sito Soccer Web (primo sito italiano, in ordine di tempo, ad essersi occupato esclusivamente di tematiche inerenti l'allenamento calcistico). Mentre Soccer Web era un sito amatoriale (con spazio web locato come sottodominio di Compy.it), con l'acquisizione del dominio www.allenatore.net Massimo Lucchesi ha realizzato un vero e proprio punto di riferimento in rete per allenatori e calciatori attraverso il quale scambiarsi esperienze e conoscenze.

Da settembre 2000 sono stati introdotti sul sito i "corsi online", che costituiscono il primo mezzo di formazione telematica specifica per il gioco del calcio.
Da gennaio 2001 è inoltre a disposizione, per i sempre più numerosi utenti del sito, la newsletter che invia gratuitamente ai propri iscritti commenti, notizie ed informazioni su tutto quello che riguarda il gioco del calcio.
Da gennaio 2002 Allenatore.Net ha ampliato il proprio raggio d'azione divenendo anche "casa editrice" specializzata in pubblicazioni professionali per il calcio.
I primi tre successi lanciati da Allenatore.Net sono stati "Modulo 4-4-2", "La programmazione calcistica dai 6 ai 15 anni" e "Mossa e Contromossa". Il primo di questi libri (Modulo 4-4-2) è stato creato in modo rivoluzionario rispetto alla norma dei libri dedicati al calcio. La pubblicazione si è avvalsa, infatti, del contributo di quattro autori (Ceccomori-Prestigiacomo-Riva-Viviani) che collaborando via internet, senza per altro conoscersi direttamente, e coordinati da Massimo Lucchesi, hanno realizzato un libro che, con ogni probabilità, mai avrebbe potuto aspirare al livello di dettaglio raggiunto se fosse stato scritto da un singolo autore.

Ad aprile 2003 Allenatore.Net ha organizzato a Coverciano (presso la sala multimediale del Museo del Calcio) il 1° Stage denominato "Tattica e tecnica nel calcio moderno" che ha visto la partecipazione di oltre 70 allenatori di vario livello.
Infine, da settembre 2003, Allenatore.Net si è trasformato da sito aperiodico in rivista elettronica per soddisfare con ancora più professionalità le esigenze dei suoi numerosissimi utenti.

 

"Malgrado il mio nome compaia in alto come colui che ha voluto far nascere Allenatore.net credo che i miei meriti siano assolutamente marginali. Se Allenatore.net è oggi apprezzato e può vantarsi di essere uno dei siti internet più conosciuti dagli addetti ai lavori, credo che ciò sia dovuto essenzialmente a tutti coloro che con i propri interventi, frutto di passione ed idee, hanno contribuito a far crescere e sviluppare quella che inizialmente era soltanto una idea e che da sola mai e poi mai avrebbe potuto aspirare a divenire ciò che Allenatore.net rappresenta oggi.

Se il raggiungimento dello scopo iniziale, ovvero realizzare un luogo virtuale dove gli appassionati potessero riflettere sul calcio, può dirsi vicino, un altro obiettivo ho oggi davanti agli occhi. Non so come, non so quando ma vorrei veramente che Allenatore.net (inteso non come sito ma come l'insieme totale degli utenti che assiduamente ne sfogliano le pagine) riuscisse a migliorare e rendere più democratico il calcio ed in particolare il "sistema" per poter acquisire il patentino di allenatore."

 

Massimo Lucchesi

 


INFORMAZIONI LEGALI

ALLENATORE.NET S.A.S. DI LUCCHESI MASSIMO & C.

SEDE: Via Francalanci, 418 - 55054 Bozzano (LU)

Partita IVA: 02419180464, C.C.I.A.A. Lucca, R.E.A. 170681, Reg. Imp. 21776

TEL: +39 0584 976585 - FAX: +39 02 36215556 - N° VERDE: 800 546717

E-MAIL: info@allenatore.net


Staff

DIRETTORE EDITORIALE
Lucchesi Massimo

 

  • Massimo Lucchesi è nato a Viareggio il 25/01/1968.
  • Allenatore di Base, ha collaborato in passato con Lucchese, Treviso e Vicenza.
  • Relatore a numerosissimi stages e seminari in Italia ed all'estero.
  • Ha scritto i seguenti volumi: "Dall'analisi tattica del gioco del calcio agli schemi offensivi e difensivi del 3-4-3", "Le soluzioni offensive e difensive dei moduli 3-4-1-2 e 4-2-3-1", "Mossa e contromossa", "Modulo 4-3-3", "Il manuale della tecnica calcistica (coautore)", "Pressing (coautore)", "L'organizzazione della fase offensiva".

 


 

DIRETTORE RESPONSABILE
Ferrari Fabrizio

 

  • Fabrizio Ferrari è nato a Roma il 09/03/1972.
  • Laureato in lettere.
  • Negli ultimi 20 anni ha firmato articoli su quotidiani nazionali (Corriere della Sera, La Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport-Stadio, Il Messaggero, La Stampa, Il Giornale, Tuttosport, Libero, Avvenire, La Repubblica, La Nazione, Il Resto del Carlino, Il Giorno, Il Gazzettino, Giornale di Sicilia, Il Secolo XIX), su periodici specializzati (Grande Tennis, Nuovo Tennis, Matchball, Calcio di C e D, Calcio Illustrato e Hurrà Juventus) e su alcuni inserti della Gazzetta dello Sport (Gazzetta dello Sportivo e Sportweek) e del Corriere della Sera (Sette ora MAgazine).
  • Dal settembre 1997 al maggio 1999 ha fatto parte della redazione della trasmissione Tmc Goleada. Dal Novembre 1997 all'Aprile 1998 ha co-condotto inoltre (con M. Sbardella) il contenitore pomeridiano domenicale Aspettando Goleada.
  • Dal 1997 al 1999 ha curato una rubrica settimanale sulle pagine sportive de Il Giornale. Ha proseguito la stessa dal 1999 al 2002 su Quotidiano Nazionale (La Nazione - Il Resto del Carlino - Il Giorno).
  • Unico freelance italiano accreditato ai mondiali di calcio Francia '98, ha seguito la nazionale azzurra per il quotidiano Avvenire e per Radio Radio di Roma. Accreditato anche all'edizione 2002 in Giappone e Corea del Sud.
  • Autore dal 1997 al 2000 dell'Almanacco del Pallone Aretino (pubblicazione a carattere provinciale), le cui prefazioni sono state curate da Marcello Lippi, Marco Mazzocchi, Bruno Pizzul e Giacomo Bulgarelli.
  • Dal 2004 al 2007, consulente per RAI Sport in occasione delle partite giocate in Italia dalla Nazionale e dall'Under 21 di calcio: la sua voce accompagnava le immagini dei gol e delle migliori azioni sui videotelefoni TIM.
  • Dal 2007, a RAI Sport collabora alla realizzazione di servizi per le trasmissioni Dribbling, 90' minuto serie B. 90' Champions.

 


 

COLLABORATORI DI REDAZIONE

Chiancone Stefan
Lucchesi Alessandro