link
3-3-1-3 Oltre i sistemi di gioco

3-3-1-3 Oltre i sistemi di gioco

Libro a colori - 112 pagine

Editoriale Sport Italia

DISPONIBILITA' IMMEDIATA

L’organizzazione tattica dell'1-3-3-1-3, illustrata da mister Sandro Pochesci e dal suo storico collaboratore Daniele Persico, prevede un gioco propositivo, “innovativo” ed equilibrato, adatto agli allenatori di tutte le categorie, dilettanti compresi, che prediligono un calcio d’attacco.
L'idea degli autori si basa sulla gestione della palla in spazi ristretti e sulla ricerca dei duelli individuali nelle due fasi di gioco.
Nel testo vengono spiegati i princìpi di gioco cui attenersi, le soluzioni per iniziare la manovra dal portiere, quelle da utilizzare nella zona di costruzione e di finalizzazione.
In fase di non possesso si evidenziano i princìpi ai quali i tre difensori devono attenersi per difendere sia in superiorità ma anche in parità numerica e sono esposti i movimenti da realizzare quando con il modulo 1-3-3-1-3 si affrontano avversari schierati con 3-5-2, 4-3-3 e 4-4-2.
Il volume è corredato dalle proposte pratiche da utilizzare per costruire allenamenti mirati e inerenti ai princìpi esposti nel libro.

4-2-3-1 Un sistema per principi

4-2-3-1 Un sistema per principi

I Tattici N°2:  1-4-2-3-1  La metodologia applicata all'allenamento.

Dall'analisi tattica del gioco del calcio agli schemi difensivi ed offensivi del 3-4-3

Dall'analisi tattica del gioco del calcio agli schemi difensivi ed offensivi del 3-4-3

l'autore analizza i mezzi tattici a disposizione dell'allenatore per arrivare a creare una squadra organizzata ed omogenea. Inoltre viene esaminato e approfondito il modulo 3-4-3 con la presentazione di schemi difensivi ed offensivi.

4-4-2 Movimenti, soluzioni ed esercitazioni

4-4-2 Movimenti, soluzioni ed esercitazioni

Il libro, scritto da Mario Beretta e Martino Melis, inizia spiegando le caratteristiche dei giocatori ideali per questa organizzazione.

All'interno del volume si analizza quindi la fase offensiva, con le trasformazioni consigliate a seconda dello schieramento avversario e si prosegue con la fase difensiva e le transizioni, positive e negative. Tocca, infine, anche la differenza tra calcio per schemi e per princìpi.

Completano il volume più di 80 "campetti" con esercitazioni, movimenti e soluzioni tattiche.