WhatsApp:
GUARDIOLA 3.0 - Vol.1 - Dalla decodifica dell'impianto di gioco alle esercitazioni tecnico tattiche

GUARDIOLA 3.0 - Vol.1 - Dalla decodifica dell'impianto di gioco alle esercitazioni tecnico tattiche

Libro a colori - formato A4 - pag.144

WWW.ALLENATORE.NET EDIZIONI

DISPONIBILITA' IMMEDIATA - Ricevi rapidamente con corriere espresso

Disponibile per ordine minimo di 5.00 €

Puoi pagare con carta, PayPal, Carta del docente (scopri come, clicca qui) oppure in contanti alla consegna (contrassegno).

PRESENTAZIONE

 

Il libro espone l'analisi del modello di gioco del Manchester City, prendendo spunto da azioni reali, dalle quali è stato possibile estrapolare le costanti e decodificare i principi della fase offensiva architettati da uno dei migliori allenatori della storia: Pep Guardiola.

 

Il tecnico catalano è ai vertici del calcio mondiale sin dai suoi esordi con il Barcellona e nel corso della sua straordinaria carriera ha già conquistato 36 trofei. Con i blaugrana Guardiola ha vinto quattordici titoli: tre campionati, due Champions League, due Coppe del Re, tre Supercoppe spagnole, due Supercoppe europee e due Mondiali per club. Alla guida del Bayern Monaco ha conquistato sette trofei: tre Bundesliga, un Mondiale per club, due Coppe e una Supercoppa Europea. In Inghilterra, con il Manchester City, l'allenatore spagnolo ha arricchito il suo palmares con altri quindici trionfi vincendo quattro successi in Premier League, due Coppe d’inghilterra, quattro Coppe di Lega, tre Supercoppe inglesi, una Champions League e una Supercoppa europea.

 

Guardiola è considerato da molti dei giocatori che ha allenato come il miglore in assoluto.

Di lui Gungogan ha detto "Pep è un genio che legge il gioco e prevede qualsiasi situazione immaginabile: ci mostra sempre come creare spazio e trovare soluzioni".

Premesso ciò, il libro non è solo un manuale entusiasmante per comprendere ad approfondire la filosofia di gioco di Guardiola ma è un volume assolutamente consigliato per implementare anche l'aspetto metodologico.

 

Ogni allenatore sa quanto sia importante l'utilizzo di esercitazioni efficaci ed appropriate, capaci di incidere non solo sul modello di gioco ma anche sullo sviluppo delle competenze individuali a 360° (abilità tecniche, conoscenze tattiche, letture efficienti, mentalità proattiva, capacità fisiche).

In questo volume - suddivise per ogni specifico contesto tattico - sono esposte una serie di esercitazioni di livello professionale, utili ad allenare sia le componenti tecnico tattiche fondamentali che l'organizzazione delle letture del gioco posizionale, secondo i principi e le idee attuate dalla squadra del tecnico catalano.

 


 

CONTENUTI 

 

Il libro è composta da 4 capitoli, correlati l'uno con gli altri e fornisce una impareggiabile chiave di lettura sia sui principi di gioco che sulla didattica in campo.

Nel capitolo iniziale sono approfonditi gli elementi fondamentali dell'ideologia di gioco del tecnico del City.

Il primo fa riferimento al fatto che la squadra non ha un sistema di gioco predefinito ma che viceversa utilizza diversi schieramenti in funzione della disposizione avversaria, dello stile difensivo rivale e del terzo di campo dove si sta svolgendo l'azione.

La fluidità della squadra di Guardiola è diretta conseguenza della capacità dei giocatori di mantenere, tra loro, distanze piuttosto corte, grazie alla maestria con la quale i Citizens sanno muovere il pallone.
Alla base di tutto c'è la struttura a rombo. Si tratta della particella tattica fondamentale, in grado di legare i giocatori, agevolare la circolazione della sfera e consentire al Manchester City di manipolare i vari schieramenti utilizzati nelle diverse fasi del gioco.

 

Nel secondo capitolo sono evidenziate le principali modalità con le quali la squadra di Guardiola va a risolvere i contesti tattici che scaturiscono dal pressing ultra-offensivo avversario.

Nell'analizzare il modello di gioco del City sono prese in esame tre situazioni tattiche standard, che si manifestano nel primo terzo di campo:
1. come la squadra inglese reagisce nel momento in cui l'avversario viene ad aggredire uomo contro uomo;
2. come il City supera le pressioni indirizzate avversarie attraverso la manovra in verticale;
3. come la compagine di Guardiola aggira il pressing indirizzato rivale, sfruttando la circolazione sul perimetro, anche in zone molto arretrate del campo.
Ogni specifico contesto è corredato da esercitazioni professionali utili ad implementare l'organizzazione di gioco della squadra.

 

Nel successivo capitolo del libro l'analisi ci sposta nel terzo centrale. Indipendentemente da come abbia origine il contesto tattico, si vanno a delineare le linee guida che la squadra di Guardiola adotta in questo settore del campo, contro un rivale che utilizza il pressing mediano.

L'obiettivo è quello di obbligare l'avversario a retrocedere ulteriormente, all'interno dell'ultimo terzo di campo.
Per raggiungere ciò la gestione del possesso palla rimane centrale e proprio il controllo accurato della sfera permette al City di cambiare sistema, avvolgere gli avversari e soffocare qualsiasi tentativo di contrapposizione in pressing. 

Ciò premesso, non sempre la manovra si sviluppa per vie perimetrali. Quando la squadra di Guardiola nota che ci sono delle crepe nello schieramento del blocco difensivo avversario ecco che scattano le diverse opzioni per attaccare la profondità.

 

Nel quarto capitolo si vanno ad approfondire le numerose soluzioni adottate dal City di Guardiola nell'ultimo terzo di campo.

Anche in quest'ultimo settore la squadra inglese sa occupare il campo in modo logico ed efficace, passando dal 3-2-4-1 al 2-3-5 o addirittura al 3-1-6, contro avversari che fanno densità e si rintanano all'interno della propria area di rigore.
Anche nell'ultimo terzo di campo l'obiettivo degli uomini di Guardiola è quello di riuscire a produrre una serie di sviluppi, tra loro coordinati, in base agli spazi che concede l'avversario.
Sul campo la squadra inglese si posiziona in modo da creare una struttura che accerchia il blocco difensivo antagonista e consente ai propri giocatori di leggere situazioni e spazi per decidere se affondare o continuare a far circolare la sfera sul perimetro.

In questa fase di gioco assumono grande valore l'occupazione degli half-spaces e le opzioni di cui dispone il City per affondare sia centralmente, sia lateralmente, lungo il lato corto dell'area di rigore (nelle due direzioni), sia internamente, percorrendo dall'esterno il lato lungo dell'area.

Ogni capitolo del libro è corredato e completato da una serie di esercitazioni tecnico-tattiche di livello professionale che rendono il libro un manuale di tattica di valore assoluto.

 

All'interno del volume troverai:


- I fondamenti dell'organizzazione del gioco posizionale: la fluidità del modulo, le relazioni tra i giocatori all'interno dei rombi e la gestione degli interscambi e delle rotazioni.
- Le soluzioni tattiche utilizzate da City nel primo terzo di campo, in relazione al tipo di pressing (uomo contro uomo o indirizzato) attuato dall'avversario.
- Gli sviluppi utilizzati dalla squadra di Guardiola nel terzo centrale, sia per aggirare e schiacciare l'avversario, sia per sorprenderlo in profondità nei corridoi.
- Le routines coordinate che il City sfrutta nel terzo avanzato, in funzione dello spazio che l'avversario è costretto a concedere o sul corridoio interno, o sul corridoio lungo o nell'half space.
- Il volume è completato da 40 esercitazioni tecnico-tattiche avanzate per l'implementazione dei principi del gioco posizionale di Pep Guardiola

 

 


 

 

IN SINTESI...

 

Il libro è assolutamente imperdibile per tutti coloro che vogliono approfondire sia la fase offensiva del City di Guardiola che i mezzi operativi utili a implementare l'organizzazione del gioco posizionale nei tre terzi di campo. 

 

A SEGUIRE UNA DELLE TANTISSIME ESERCITAZIONI CONTENUTE NEL LIBRO...

 

 

GUARDIOLA 3.0 - Vol.1 - Dalla decodifica dell'impianto di gioco alle esercitazioni tecnico tattiche

4.7

10 Recensioni

5 stelle
4 stelle
3 stelle
2 stelle
1 stella
I clienti che hanno scelto questo articolo hanno visto anche...>

Linea difensiva - Principi organizzativi e didattica

Linea difensiva - Principi organizzativi e didattica

Quali sono le molteplici risposte che la linea difensiva deve essere in grado di fornire in relazione alle scelte tattiche dell'avversario? Questo libro con Dvd codifica le possibili scelte di gioco che l’allenatore può decidere di adottare nelle varie situazioni difensive, relative sia alla linea difensiva sia all'estremo difensore.

Top Class Coaching Sessions

Top Class Coaching Sessions

50 esercitazioni tratte dalle sessioni di allenamento dei migliori allenatori del mondo.

Organizzare il Modello di Gioco - Guida alla costruzione di un modello di gioco vincente con la metodologia dei 5 step

Organizzare il Modello di Gioco - Guida alla costruzione di un modello di gioco vincente con la metodologia dei 5 step

Un volume indispensabile per tutti gli allenatori che vogliono conferire una organizzazione tattica di alto profilo alla propria squadra.